Menu

Il mare del Salento:

Porto Badisco

Porto Badisco

è il simbolo di un tratto di costa che racconta storia e leggenda, che ha ispirato poeti latini e che nasconde un tesoro di inestimabile valore. Virgilio scelse proprio la piccola spiaggia di Badisco come primo approdo di Enea, in fuga da Troia avvolta dalle fiamme. A pochissimi passi dal mare, gli antichi abitanti del Neolitico ci hanno lasciato in eredità uno dei più importanti siti preistorici d’Europa, con pitture a tinta scura o rossa straordinariamente conservate. La “Cappella Sistina della Preistoria”, come la definì l’antropologo Paolo Graziosi, non è però visitabile per preservare l’integrità dei disegni che ne ricoprono le pareti. Ma non dimenticate, Porto Badisco è soprattutto mare, il mare della leggenda. Un paesaggio unico si colora davanti ai nostri occhi: la baia è ricoperta dal manto giallo delle ginestre che spuntano sulle rocce, specchiandosi nel mare verde-blu, terso e cristallino. I fondali sono uno spettacolo della natura. La costa è molto frastagliata in questo tratto e la scogliera, di origine granitica, crea un panorama subacqueo fatto di grotte, anfatti e giochi di luce, ideale per immersioni e diving. L’insenatura profonda crea l’approdo ideale per i pescatori. Il piccolo villaggio, che domina la spiaggia, è opera loro: testimonianza di un tempo in cui si viveva dei doni del mare e dei frutti della terra. I piccoli ristoranti ne mettono in tavola i sapori, e il profumo avvolge la baia, riservando un trattamento particolare per Sua Maestà il Riccio di Mare, una vera divinità da queste parti.

COME ARRIVARE

Porto Badisco si trova sulla litoranea Otranto-Santa Cesarea Terme ma si può raggiungere anche da Uggiano La Chiesa e da Casamassella. Da entrambe le località è disponibile un servizio navetta.

IL PARCHEGGIO

Trovare un posto per l’auto non è cosa certa. Dal 2004 è attiva un’area di parcheggio attrezzata, non troppo estesa, che tuttavia permette di lasciare la vostra auto in una zona custodita (a pagamento) e di farsi accompagnare fino in spiaggia grazie al servizio navetta compreso nel prezzo del parcheggio.

I VENTI IDEALI

L’insenatura di Porto Badisco offre riparo da quasi tutti i venti, ma è impraticabile con lo scirocco che spinge il mare proprio verso la spiaggetta.
info-image

Porto Badisco

info-image

Grotta dei Cervi

info-image

Ricci di mare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *